[X] PROSEGUI AL SITO

DOMENICA LA “PRIMA” AL MANDELA FORUM DI FIRENZE: BISONTE-IMOCO APRE LE DANZE DEL CAMPIONATO (ore 18.00, diretta Radio Conegliano)

ottobre 31, 2014  |  Articoli

_DSC8198

Imoco Volley alla prima giornata del 70° Campionato di Volley Femminile, A1, in trasferta domenica contro l’ambiziosa neopromossa Bisonte Firenze, alle 18.00, sul campo del Mandela Forum. Arbitri Boris e Prati.
La gara verrà trasmessa in diretta su Radio Conegliano (90.1 e 90.6 mhz), anche in streaming audio su www.radioconegliano.it.

Nicola Negro, coach dell’Imoco Volley, trevigiano, al suo esordio da capo allenatore su una panchina italiana di A1 dopo tanti anni all’estero: “Per me è la prima volta in A1 ed è un ritorno in Italia dopo molti anni, ovvio che le sensazioni prima di questo esordio sono forti. Mi sento un po’ uno straniero a casa mia dopo anni all’estero e sono tornato trovando una realtà del campionato italiano molto differente da quella che avevo lasciato, sia sul piano tecnico che organizativo, ma anch’io sono cambiato e ho una visione diversa dopo essere stato fuori e vissuto varie esperienze.”
Che campionato sarà dopo il recente boom del volley rosa con i Mondiali in Italia?
“Sul piano tecnico penso sarà un campionato molto interessante e avvicente, ci sono tante squadre forti e sono arrivate giocatrici importanti, come da noi le nostre americane Continua

Share on Twitter

Scuola di Tifo-I Draghi: dal 2001 i Baby-Tifosi a Treviso tifano “pro” e non “contro”, c’è tutto lo sport di Marca con la Provincia di Treviso e la Coop. Comunica

ottobre 30, 2014  |  Articoli

draghi2014bis

Il progetto della prima Scuola di Tifo corretto e pulito per Under 14, “Tifiamo Insieme – I Draghi” al giro di boa dei 13 anni, ha coinvolto circa 35.000 mini-tifosi, due generazioni di sportivi trevigiani che hanno imparato il tifo “pro” e non “contro” sulle tribune degli stadi e dei palasport delle principali squadre della Marca.
Un progetto realizzato in collaborazione da Provincia di Treviso e Cooperativa Comunica, unico a livello europeo, che nel corso degli anni oltre ad educare alla cultura sportiva migliaia di giovani e le loro famiglie, è stato più volte premiato con riconoscimenti (Lega Calcio Serie A, Fondazione Re Baldovino, Segreteria Presidenza del Consiglio, Panathlon, ecc), contributi speciali e anche “esportato” (EA7 Milano basket, Rovigo volley e rugby, varie città europee, ecc) e studiato in varie altre realtà.
Quest’anno, le squadre coinvolte che avranno sui loro spalti l’animazione dei giovani tifosi con animatori professionisti della Cooperativa Comunica, che coloreranno e renderanno vivacissimo il settore “Draghi” con bandiere, striscioni, tamburi, sound stick e tanti cori e applausi, sono tutte le squadre di spicco del panorama sportivo trevigiano:
Imoco Continua

Share on Twitter

SOFIA ARIMATTEI, NUOVA PANTERA SOTTO RETE PER L’IMOCO VOLLEY

ottobre 28, 2014  |  Articoli

arimatteiRubin

L’Imoco Volley ha messo sotto contratto fino a fine stagione la schiacciatrice Sofia Arimattei, nata a Roma il 17 gennaio 1981, 186 cm, giocatrice di provata esperienza che servirà a rendere ancora più competitivo e completo il team nel reparto. Da oggi Sofia prenderà contatto con la squadra, pronta a scendere in campo agli ordini di coach Negro già dall’esordio di campionato domenica a Firenze con San Casciano.

La carriera di Sofia Arimattei comincia nel 1996 nel Gierre Roma Pallavolo, giocando nella squadra che disputa il campionato di Serie C1; nella stagione successiva fa il suo esordio nella pallavolo professionistica vestendo la maglia del Volleyrò Casal de’ Pazzi, in Serie A2 poi in Serie B1. Tra il 1999 ed il 2002 resta nella stessa categoria giocando prima con la Polisportiva Roma7Volley e poi per la Roma Pallavolo.

Nella stagione 2002-03 va alla Teodora di Ravenna, in Serie A1 dove resta anche nell’annata successiva. Nella stagione 2004-05 passa al River Rivergaro in serie cadetta, torna poi in massima divisione nel campionato successivo con Jesi, per poi riscendere nuovamente in Serie A2 nella stagione 2006-07 con l’Effe Sport Isernia.

Nella stagione 2007-08 Continua

Share on Twitter