FINISCE IN SEMIFINALE IL CAMPIONATO DELLE PANTERE: IL BILANCIO DI COACH MARCO GASPARI

aprile 22, 2014  |  Articoli

imoco

Dopo l’eliminazione dallesemifinali giunta ieri sera per mano della Yamamay Busto Arsizio, l’analisi post stagionale del coach dell’Imoco Volley, Marco Gaspari:
“Secondo me nonostante l’epilogo è stata una stagione con tante cose positive e importanti per un club giovane come il nostro, il secondo posto in Regular Season è un bel traguardo e anche l’esperienza in Champions League dove da esordienti assoluti abbiamo sfiorato la qualificazione duellanto con i superclub europei. Non vorrei che questo fosse dimenticato in un’analisi complessiva della stagione. Venivamo pero’ da una stagione passata che ci aveva visto in finale scudetto e ovviamente puntavamo a fare di più nei Play off e in Coppa Italia, il mio rammarico e quello di tutta la squadra è proprio per due partite, le sconfitte con Busto al ritorno dei quarti di finale in coppa e la gara1 di play off in semifinale, entrambe al Palaverde. Ieri invece ho poco da rimporverarci, abbiamo dato tutto e un po’ per sfortuna e un po’ per qualche nostro demerito non abbiamo vinto, ma il guaio l’avevamo combinato in gara1.Ovviamente il ricordo principale sarà per queste due gare perse e forse è giusto così adesso a mente calda, Continua

Share on Twitter

3-2 YAMAMAY, DOPO UN’ASPRA BATTAGLIA TERMINA QUI LA STAGIONE DELLE PANTERE

aprile 21, 2014  |  Articoli

000_1214

Yamamay Busto Arsizio – Imoco Conegliano 3-2 (25-20,16-25,25-17,24-26,18-16)
Conegliano: Lloyd 3, Fiorin 18, De Gennaro (L), Nikolova 24, Gibbemeyer 9, Barcellini 9, Tirozzi 7, Barazza 13, Donà, Bechis. NE:Kauffeldt Daminato, Calloni. All. Gaspari.
Busto Arsizio: Garzaro , Leonardi (L), Marcon 16, Buijs 25, Arrighetti 14, Wolosz 1, Ortolani 12, Degradi, Michel 5, Sloetijes 1, Bianchini, Spirito. Ne: Petrucci. All.: Parisi.
Arbitri: Balboni e Genna
NOTE: durata set: 28′ – 24′ – 27′ – 29′ – 23′. Spettatori: 4521. MVP: Marcon
Conegliano: Errori 23, battute sbagliate 11, vincenti 6. Attacco 35%. Ricezione 72% (perf. 47%). Muri 8.
Busto Arsizio: Errori 16, battute sbagliate 4, vincenti 0. Attacco 33%. Ricezione 75% (perf. 46%). Muri 10.

Finisce così amaramente la stagione dell’Imoco Volley, fermata come in Coppa Italia dalle grandi rivali della Yamamay, le Farfalle volano in finale mentre le Pantere si leccano le ferite e ora avranno un’estate per tirare i conti della seconda stagione di vita del club.

Come al Palaverde tre giorni fa, PalaYamamay pieno come un uovo pasquale (4521 spettatori) per la gara2 della semifinale tra le locali di Busto Arsizio e l’Imoco Volley, Continua

Share on Twitter

SEMIFINALE: GARA 2 LUNEDì DI PASQUETTA PER L’IMOCO VOLLEY, OBIETTIVO TORNARE AL PALAVERDE – INFO TRASFERTA CON GLI NPU

aprile 19, 2014  |  Articoli

IMOCO VOLLEY CONEGLIANO - UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO

Dopo la sconfitta in gara1 ieri sera, l’Imoco Volley si lecca le ferite dopo il 3-1 subito nella prima semifinale al Palaverde contro la Yamamay Busto Arsizio, e si prepara al secondo decisivo scontro di lunedì sera al PalaYamamay alle 20.30 contro la squadra lombarda. Solo una vittoria terrebbe in vita nella stagione le Pantere, che vogliono tornare venerdì prossimo al Palaverde per lo spareggio che varrebbe la finale. In questa stagione curiosamente l’Imoco ha sempre vinto nei tre precedenti fuori casa a Busto, mentre la Yamamay ha vinto 2 volte su 4 incontri giocati al Palaverde. Ieri sera, con 5130 spettatori, l’Imoco si è consolata con il record stagionale di pubblico nel campionato italiano (precedente 5.030 con Piacenza in regular season, sempre detenuto dal Palaverde), e verrà seguita anche a Busto dai suoi sostenitori (partenza pullman ore 14.00 dal parcheggio Interspar di Conegliano, info 389 8321644) che credono ancora nella possibilità delle Pantere di Conegliano di pareggiare il conto in casa delle “Farfalle”. Lo scorso anno, pur se a campi invertiti, nella semifinale con Busto l’Imoco perse in gara1 per poi riscattarsi e passare il turno nelle successive due Continua

Share on Twitter