QUATTRO IMPORTANTI INNESTI PER VOLLEY POOL PIAVE – QUATTRO GIOVANI TALENTI ENTRANO NEL VIVAIO DELLE PANTERE!

LOGOVOLLEYPOOLPIAVE
Il Volley Pool Piave guarda al futuro e ingaggia quattro giovani campionesse. La società sandonatese, grazie alla forte collaborazione con l’Imoco Volley Conegliano, si assicura quattro talenti della pallavolo italiana.

CHIARA MASON, classe 2000, schiacciatrice, vice campionessa d’Italia U18 nell’ultima stagione con il Bruel Volley Bassano. E’ impegnata con la selezione regionale Veneto nel trofeo delle regioni in Campania in coppia con Vittoria Vianello. Chiara ha dedicato l’estate al Beach Volley ottenendo numerose convocazioni con la nazionale giovanile.
EMMA CAGNIN, classe 2002, schacciatrice della provincia di Treviso. Nata pallavolisticamente nella Asd Don Bosco di Castelfranco Veneto, ha deciso di sposare il progetto Imoco Volley San Donà. Fresca Campionessa d’Europa U16 con la Nazionale insieme con la nostra Giorgia Frosini.
MARGHERITA BRANDI, classe 2002, centrale. Proveniente dal Volley Arno Montevarchi, in provincia di Firenze, ha disputato un incredibile Trofeo delle Regioni con i colori della Toscana e ha deciso di trasferirsi in Veneto per crescere ancora.
GIULIA MARCONATO, classe 2003. Giovanissima atleta trevigiana (il padre Denis è stato un grande giocatore del basket italiano) Preganziol farà parte del gruppo U16 allenato da Stefano Gregoris.

L VOLLEY POOL PIAVE E’ D’ORO CON FEDE E GIORGIA
PROTAGONISTE CON LE NAZIONALI UNDER 16 E UNDER 18

Il Volley Pool Piave è d’oro con le Nazionali. Ancora una volta. Giorgia Frosini e Federica Carletti, ieri pomeriggio, a distanza di pochi minuti l’una dall’altra, seppure in due posti diversi del vecchio continente, si sono aggiudicata la medaglia d’oro rispettivamente con la Nazionale Under 16 e la Nazionale Under 18.
La prima ad assaporare il dolce piacere del metallo più prezioso è stata Giorgia Frosini. La schiacciatrice della 2T Scavi Imoco Volley San Donà è diventata campionessa d’Europa. Le azzurre di Pasquale d’Aniello, nella finale di Sofia, hanno battuto con un secco 3 a 0 la Russia dopo un torneo eccezionale, farcito da sette successi consecutivi ed un solo set perso. Una prova di forza notevole che premia l’ottimo lavoro del tecnico partenopeo e del suo staff.
Poco dopo è stata la volta di Federica Carletti, la schiacciatrice della prima squadra del Volley Pool Piave e della Costruzioni Susanna Imoco Volley San Donà Under 18. La Nazionale di Marco Mencarelli è stata grande protagonista degli European Youth Olympic Games che si sono disputati in Ungheria. Nella finalissima hanno battuto la Bielorussia per 3 a 2. Per Carletti si tratta del secondo oro azzurro con la Nazionale, visto che in Spagna (a Valladolid) a metà luglio, si è aggiudicata il Torneo Wevza (l’ex 8 Nazioni).
Curioso il fatto che, dopo una lunga tradizione di alzatrici e liberi (le ultime due medaglie sono state vinte da Roberta Carraro – campionessa del mondo 2015 – e Anna Pelloia), questa volta le medaglie d’oro sono arrivate da due schiacciatrici.
Grande soddisfazione, in ogni caso, per la società che continua a raccogliere grandi risultati dal settore giovanile ad ogni livello. Un percorso che sta continuando con grande forza anche grazie alla proficua collaborazione con l’Imoco Volley Conegliano.

Share on Twitter