LE GIOVANI DELL’IMOCO VOLLEY SUGLI SCUDI: IL “MARCHIO D’ORO” FIPAV A VOLLEY POOL PIAVE E SCUOLA ANDERLINI MODENA

presentazione gruppo 2
Grande sddisfazine in casa Imoco Vlley per la notizia di un’importante certificazione ottenuta dal Volley Pool Piave, società partner del club di Conegliano per l’attività giovanile, che ha ricevuto il “Marchio d’Oro”, certificazione massima di qualità per il settore giovanile sancito dalla FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo), un riconoscimento riservato a una manciata di società in tutta Italia.
“Complimenti al Presidente Buscato e al Volley Pool Piaveha commentato il co presidente di Imoco Volley Pietro Maschio -, che ci permette con la sua collaborazione di far giocare sotto i nostri colori più di 500 ragazzine in un vivaio unico in Italia. Con questa certificazione di altissimo livello viene testimoniata la qualità del lavoro della società di San Donà che ogni anno raccoglie risultati importanti sia a livello di titoli sia di giocatrici formate per una carriera di spicco. Ci complimentiamo altresì anche con la Scuola Anderlini di Modena con cui proprio quest’anno la nostra società ha avviato una stretta collaborazione – continua Maschio -, perchè il Marchio d’Oro ha premiato anche questa storica società, un modello che ha fatto scuola a livello nazionale per l’attività giovanile.” .
anderlini

ecco il comunicato integrale del Volley Pool Piave
VOLLEY POOL PIAVE: ARRIVA LA CERTIFICAZIONE D’ORO – IMPORTANTE RICONOSCIMENTO DA PARTE DELLA FIPAV

Volley Pool Piave, il settore giovanile è d’oro. Il Consiglio Federale della Fipav nazionale ha ufficializzato
l’elenco delle società sportive italiane cui è stato assegnato il Marchio di Qualità del Settore Giovanile. Un
riconoscimento ormai consueto per la società sandonatese che da qualche anno gode dell’importante quanto
stretta collaborazione con l’Imoco Volley Conegliano, ma che questa volta assume un ulteriore motivo di
prestigio. Al Volley Pool Piave, infatti, è stato assegnato il “Marchio Oro”. Nel Veneto sono solo tre le società
che hanno ottenuto questo tipo di certificazione. Per la società del presidente Massimo Buscato si tratta di un
premio all’enorme lavoro svolto praticamente da sempre per il settore giovanile e che, soprattutto negli ultimi
20 anni, ha ottenuto risultati straordinari anche dal punto di vista dei successi. Tra l’altro non va dimenticato
che il Volley Pool Piave è prima nel ranking del Veneto e terza in Italia.
Nella valutazione delle società l’attività nel settore giovanile (tesserati, attività promozionale 6/12 anni,
partecipazione ai campionati di categoria, risultati, …), i tecnici del settore giovanile, organizzazione e
partecipazione a tornei giovanili nazionali e/o internazionali, collaborazione con gli istituti scolastici,
comunicazione, presenza nei media. D’altra parte il Volley Pool Piave svolge attività giovanile da anni, con
centinaia di tesserati, tra i comuni di San Donà di Piave, Musile di Piave e Noventa di Piave. Vengono disputati
mediamente tra i 35 ed i 40 campionati. Nell’ultima stagione ha portato (ancora una volta) tutte e tre le squadre
giovanili alla finale nazionale (e l’Under 14 è l’unica in Italia ad avere preso parte a tutte le edizioni da quando è
stata istituita questa competizione). Ha avuto ed ha la squadra di B1 prima, di B2 oggi, più giovane d’Italia (età
media 16,29 anni). Nella sua storia ha vinto 10 scudetti giovanili. Molte atlete sono andate in A2 e A1, quindi hanno
vestito, e continuano a farlo, la maglia della Nazionale. Organizza finali provinciali, regionali e nazionali.
Una cura e una dedizione del settore giovanile che fa parte del Dna di questa società e che si è rafforzato con la
collaborazione con Imoco Volley Conegliano. E il Marchio di Qualità Oro è il giusto premio alla progettualità,
l’organizzazione e la qualità del settore giovanile, uniti alla dedizione e passione, da parte di tutto il Volley Pool
Piave.

Share on Twitter