LA SODDISFAZIONE DEI PRESIDENTI PER L’AVVIO DI STAGIONE: “UN GRANDE INIZIO, ADESSO AVANTI COSì!”

presidenti
Nella prima settimana della stagione priva di impegni infrasettimanali e nell’attesa di preparare le prossime importanti partite di campionato che vedranno l’Imoco Volley (seconda in classifica con 20 punti, a una lunghezza dalla capolista Novara) impegnata contro le “big” di testa, domenica 3 dicembre a Scandicci che è terza a 19 punti, e domenica 10 sul campo dell’Igor che è prima, i Presidenti di Imoco Volley Piero Garbellotto e Pietro Maschio desiderano fare alcune considerazioni, analizzando questa positiva prima parte di stagione per le Pantere di coach Santarelli.

Finora abbiamo giocato 13 partite in poco più di 40 giorni tra Campionato, Supercoppa e Champions League, ne abbiamo vinte 11 con solo due sconfitte entrambe giunte al tie break.Tutto ciò con una squadra che ha dovuto e deve fare i conti con assenze pesanti che avrebbero stroncato chiunque se pensiamo al prematuro addio alla stagione di una top player come Megan Easy, al mese abbondante di assenza di Fabris, al problema di infiammazione al piede di Folie, la centrale titolare che è fuori da circa un mese, senza contare altri acciacchi occasionali come è capitato a Bricio la scorsa settimana. Nonostante questo “bollettino di guerra” - proseguono i Presidenti Garbellotto e Maschioil nostro coach Daniele Santarelli e il suo staff hanno tenuto sempre la barra dritta ed affrontato le emergenze con grande lucidità, senza mai cercare alibi e tenendo la squadra ben concentrata sul gioco, mantenendo un ruolino di marcia che sarebbe stato un successo ottenere anche al completo. Sarebbe assurdo dopo un avvio si stagione così, in linea, se non anche addirittura oltre alle aspettative che avevamo alla vigilia, muovere qualsiasi critica al gruppo o alla gestione della squadra. Anzi dopo questo primo “tour de force” e nell’attesa di ritrovarci ancora tra metà dicembre e gennaio con una raffica di impegni importantissimi per la nostra stagione, ci auguriamo che staff tecnico e atlete continuino sulla strada intrapresa finora, cioè a mostrare quella dedizione e quell’impegno che ci hanno portato ad iniziare così bene l’annata. Siamo molto soddisfatti dell’andamento di questo primo spicchio di stagione, e con noi tutto l’ambiente e tutti i nostri tifosi,”

Share on Twitter