CHAMPIONS LEAGUE: MERCOLEDì LA RIVINCITA CON IL FENERBAHCE, MATCH DECISIVO! RITORNA FABRIS

WEB
Imoco Volley ancora senza sconfitte in Champions League nelle sette gare giocate tra fase eliminatoria e girone Champions League, domani giocherà al Palaverde (alle 20.30) il quarto turno, prima di ritorno, della Poule B contro il Fenerbahce di Istanbul. Attualmente l’Imoco è prima in classifica con tre vittorie e 8 punti, seguita da Novara (2 vittorie) e Fenerbahce (1 vittoria) con 5 punti, ultima Prostejov a 0.
-Due settimane fa, nell’andata della partita, le Pantere sono state protagoniste ad Istanbul di una grande rimonta, vincendo 3-2 dopo essere state sotto di due set.
-Caach Santarelli sarà ancora senza la centrale Raphaela Folie, mentre l’opposta croata Samanta Fabris tornerà dopo l’assenza per distorsione alla caviglia che le ha fatto saltare le ultime due partite di campionato.

MEDIA - Diretta televisiva su Fox Sports HD (canale 204 del satellite bouquet Sky), diretta radiofonica su Radio Conegliano (90.6 mhz). Aggiornamenti e diretta del post partita sulle pagine social di Imoco Volley.

BIGLIETTI - Casse del Palaverde aperte dalle ore 19.00, ancora disponibili biglietti per ogni ordine di posto. Prezzi: curva 6 euro (da 6 a 12 anni 3 euro). , distinti 12 euro (da 6 a 12 anni 5 euro), centrali 22 euro.

BUS NAVETTA E TRASFERTE – Consueto Bus Navetta degli NPU in partenza a Conegliano (parcheggio Interspar) alle 19.00, rientro dopo la gara. Info 3898321644 presso Paolo, che riceve anche prenotazioni per la Final Four di Coppa Italia 17/18 febbraio a Bologna, per la trasferta a Modena di sabato 11, e per chi vuole aggregarsi anche alla trasferta di Prostejov del 21 febbraio.

Joanna Wolosz, capitano di Conegliano: “Stiamo facendo un buon lavoro sia in campionato che nella Champions League, pur giocando tantissime partite e cambiando spesso formazione per vari motivi, questo è molto importante perchè tutto il gruppo è unito e ha grande fiducia reciproca. La settimana scorsa dopo tanto tempo abbiamo potuto solo allenarci senza partite e i risultati con Busto si sono visti, è bastata un’ora per vincere. Quindi adesso ci rituffiamo nella routine di una gara ogni tre giorni in ottime condzioni, siamo abituate a giocare a questi ritmi e grazie alla serenità e ai buoni risultati la fatica si sente anche meno. Ora stiamo preparandoci con la massima concentrazione per questa importantissima partita con il Fenerbahce, per noi è una partita decisiva perchè è l’ultima in casa casa della poule e vincere ci permetterebbe di rimanere primi nella classifica per poi giocarci tutto nelle ultime due trasferte. Il Fenerbahce è una squadra fortissima, all’andata l’abbiamo visto bene, ma abbiamo anche capito che noi possiamo batterle e proveremo a fare il bis domani con l’aiuto del nostro pubblico.”

Share on Twitter